Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Sarno, il Comune diventa un ring: botte per l'affido di un minore

Il parapiglia è stato sedato dalla polizia che è prontamente arrivata a Palazzo di Città. Caos e identificazioni

Il Comune diventa un ring, durante le operazioni di affido di un minore. E' accaduto stamattina a Sarno.

I dettagli

Durante un colloquio, legato all'affidamento di minori, la discussione è degenerata all'improvviso ed i familiari convocati hanno cominciato a litigare. Sono volati insulti e poi dalle parole le persone coinvolte sono passate all’aggressione fisica. E' intervenuta la Polizia: caos e identificazioni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarno, il Comune diventa un ring: botte per l'affido di un minore

SalernoToday è in caricamento