menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comunità Montana Picentini: sì allo stato di calamità per i castanicoltori

Lo annuncia il presidente Carmine Calore attraverso l'affissione di un manifesto nei comuni interessati dai danni del maltempo

La Comunità Montana Monti picentini, presieduta da Carmine Calore,  ha annunciato ai castanicoltori, attraverso un manifesto pubblico, lo stato di calamità in tutti i comuni situati nella Comunità. Possono presentare richiesta di intervento le imprese agricole che hanno subito un danno subito superiore al 30% rispetto all' ordinaria aziendale, calcolata prendendo come riferimento la produzione media delle tre campagne precedenti, escludendo gli anni in cui è stato pagato un compenso a seguito di avverse condizione atmosferiche, a causa della riduzione produttiva della coltura danneggiata; che sono iscritte al Registro delle Imprese Agricole presso la Cciaa antecedentemente all’inizio dell’evento atmosferico avverso e che possiedono fascicolo aziendale Sian nel quale devono essere comprese le particelle danneggiate antecedentemente all’evento calamitoso (foglio - part.lla – piano colturale). Le produzioni aziendali indicate nella domanda dovranno essere dimostrabili attraverso documentazione contabile, fiscali e dichiarativa

L’assessore all’Agricoltura e Forestazione dell’Ente montano, Salvatore De Nicola, ricorda alle persone interessate che le domande di intervento "devono essere presentate entro il termine perentorio di 45 giorni dal 16 dicembre 2015". Lo schema di domanda è pubblicato nella pagina web dell’assessorato all’Agricoltura. Per eventuali delucidazioni o chiarimenti contattare nei giorni di lunedì e mercoledì dalle 15.30 alle ore 18 il geometra Giuseppe Alfano (089 866160). Inoltre il vicepresidente della Comunità Montana Antonio Sica ha invitato  gli agricoltori colpiti dall’emergenza cinipide galligeno del castagno,  a una riunione convocata presso l’Ente montano giovedì 14 gennaio alle 18, nella quale sarà consegnata la documentazione e fornita assistenza tecnica. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento