rotate-mobile
Cronaca

Concorso al Ruggi per quattro posti riservati ai diversamente abili: i dubbi di Forza Italia

Il dubbio sorge per la data del concorso che si terrà il 21 dicembre, di sabato. Il consigliere comunale Giuseppe Zitarosa, dunque, ha chiesto all’Azienda Sanitaria il perché di questa accelerazione

Al Gruppo di Forza Italia, sono giunte numerose segnalazioni e lamentele da parte dei partecipanti al concorso presso l’Ospedale San Leonardo per l’assunzione di 4 ragazzi iscritti nelle liste speciali dei diversamente abili (operatori tecnici e addetti ai videoterminali). Tutto nasce dalla data del concorso che si terrà il 21 dicembre, di sabato. Il consigliere comunale Giuseppe Zitarosa, dunque, ha chiesto all’Azienda Sanitaria il perché di questa accelerazione, e in maniera così frettolosa, poi proprio sotto le festività natalizie in un momento, tra l’altro, di passaggio di consegne vista la fresca nomina del nuovo Direttore Generale.

Secondo i 26 ragazzi candidati, il concorso dovrebbe essere rinviato successivamente al periodo natalizio ed essere fissato dopo l'insediamento del nuovo Direttore Generale. Facendo appello all'articolo 2 del Dpr 220 del 2001, inoltre, Zitarosa precisa: "Le prove del concorso, sia scritte che pratiche e orali, non possono aver luogo nei giorni festivi né nei giorni di festività religiose ebraiche o valdesi”.

"La cosa che mi colpisce di questa vicenda - ha aggiunto il consigliere - è che questi ragazzi dovrebbero essere assunti direttamente tutti e 26 per le difficoltà che affrontano quotidianamente e non creare in loro dubbi sulla buona fede del concorso e dell’Azienda Ospedaliera".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso al Ruggi per quattro posti riservati ai diversamente abili: i dubbi di Forza Italia

SalernoToday è in caricamento