rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Cronaca

Scandalo Edisu: risarcimento danni di oltre 600mila euro

Tre ex membri del Cda dell'Opera Universitaria e l'ex capo dell'Ufficio Tecnico dell'Unisa sono stati condannati a risarcire 455mila euro all'Edisu e 178mila euro all'Ateneo

Gli ex membri del Cda dell'Opera Universitaria di Salerno V.G., R.F. e R.B. e l'ex capo dell'Ufficio tecnico dell'Università M.C. sono stati condannati al risarcimento del danno per la vicenda di appalti e tangenti che, tra la fine degli anni '80 e l'inizio dei '90 coinvolsè l'Università degli Studi di Salerno. A rivelarlo il quotidiano La Città che spiega come la Corte dei Conti abbia condannato in secondo grado i quattro a risarcire 455mila euro all'ex Edisu e 178mila euro all'Università. La vicenda è arrivata alla Corte dei Conti dopo il procedimento penale conclusosi nel 2011.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scandalo Edisu: risarcimento danni di oltre 600mila euro

SalernoToday è in caricamento