Sarno, chiuso un centro che confezionava alimenti: il blitz dei Nas

Dopo aver passato al setaccio diversi esercizi di ristorazione a Salerno e S. Nicola Manfredi (BN), i militari hanno sequestrato oltre 800 kg di alimenti non tracciati

Foto archivio

Senza sosta, le verifiche e i controlli dei Nas: dopo aver passato al setaccio diversi esercizi di ristorazione a Salerno e S. Nicola Manfredi (BN), i militari hanno sequestrato oltre 800 kg di alimenti non tracciati.

Il sequestro

Inoltre, è stato chiuso un centro dedito al confezionamento di alimenti di Sarno che esercitava l'attività in ambienti non idonei, caratterizzati da notevoli carenze strutturali ed igienico sanitarie. Il monitoraggio continua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Suicidio a Salerno, uomo trovato morto in strada: si indaga

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente a Cassino, grave don Antonio Agovino di Sarno: i fedeli si riuniscono in preghiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento