Da via Capone a Rufoli: De Luca consegna i nuovi alloggi agli assegnatari

Il sindaco: "Le assegnazioni sono state fatte in modo trasparente e legale sulla base di requisiti oggettivi e verificati: a Salerno non si tollerano illegalità ed abusi"

Inaugurazione

Questa mattina, il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dato il via alla consegna degli alloggi Erp di Rufoli. "Prosegue il lavoro del Comune di Salerno per eliminare ogni situazione di disagio abitativo - spiega il Primo cittadino - Abbiamo smantellato tutti i campi container e stiamo realizzando un programma di edilizia sociale di grande qualità. A Rufoli consegnamo case belle, accoglienti, funzionali che è molto raro trovare nel contesto degli interventi di questo genere".

"Le assegnazioni sono state fatte in modo trasparente e legale sulla base di requisiti oggettivi e verificati: a Salerno non si tollerano illegalità ed abusi. Rivolgo un invito alle famiglie affinchè sappiano custodire questo bene prezioso e si godano in serenità la nuova casa", ha concluso. E l'assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano ha sottolineato che "con le assegnazioni di Rufoli il Comune di Salerno libera due edifici di via Capone che comportano fitti passivi per 350mila euro all’anno per la Civica Amministrazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento