menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il carcere di Sala Consilina

Il carcere di Sala Consilina

Sala Consilina, il Consiglio di Stato conferma la chiusura del carcere

Ribaltata, dunque, la sentenza del Tar che aveva bocciato la chiusura della locale casa circondariale del Vallo di Diano

Colpo di scena a Sala Consilina. I giudici del Consiglio di Stato, infatti, hanno accolto, seppur in parte, il ricorso in Appello del Ministero della Giustizia, guidato dal ministro Orlando, chiudendo definitivamente il carcere della città del Vallo di Diano. Ribaltata, dunque, la sentenza del Tar che aveva bocciato la chiusura della locale casa circondariale.

La sentenza

La casa circondariale – si legge nella sentenza del Consiglio di Stato – non soddisfa esigenze di sicurezza allo Stato né ha dimensioni tali da consentirvi l’allocazione di un numero cospicuo di detenuti. La spesa per rimetterla in funzione in modo corretto sarebbe abnorme, e l’ordinario esercizio della stessa imporrebbe che vi fossero destinate risorse, personale e mezzi tali da rendere non solo anti economico, ma addirittura nocivo per gli interessi generali”.

Il decreto del Ministero era stato annullato per una possibile violazione del principio fondamentale della territorialità dell’esecuzione penale oltre a non tenere conto del fatto che si trattasse dell’unico carcere anche nel circondario del Tribunale di Lagonegro.

Leggi>>>La smentita

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento