menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid-19: nuovi contagi nel salernitano dall'Agro, alla Costiera fino alla Valle dell'Irno

Sindaci preoccupati: ecco cosa è emerso. Nuovi casi a Vietri e a Baronissi, non mancano delle guarigioni

Sospiro di sollievo a Pellezzano: sono guariti dal Covid Marco Carrella e la convivente, entrambi domiciliati in via A. De Gasperi, ma residenti a Salerno. A comunicarlo è stata l’Asl. A seguito della negatività di 2 tamponi consecutivi refertati presso il laboratorio dell'Azienda Ospedaliera di Salerno e dell'ospedale di Eboli, è stata chiesta la revoca dell'ordinanza di quarantena obbligatoria dello scorso 14 agosto, quando emerse la positività della coppia.

Parla il sindaco Francesco Morra

"Un'ottima notizia. A seguito di questa comunicazione sulla negatività delle due persone, come Ente competente, provvederemo a revocare l'ordinanza di quarantena obbligatoria. Ringrazio le due persone domiciliate nel nostro Comune per aver osservato scrupolosamente il periodo di quarantena a cui erano state sottoposte a seguito della positività che era stata a loro riscontrata.

Oggi più che mai soprattutto in virtù del costante aumento del numero di contagi che quotidianamente viene registrato attraverso i dati forniti dalla Protezione Civile Nazionale, sento il dovere di un forte richiamo alla responsabilità da parte di tutti i cittadini, soprattutto i più giovani".

Intanto, notizie meno gradite arrivano a Vietri, dove il sindaco Giovanni De Simone ha informato che un concittadino è risultato positivo al test del Covid 19. "Rinnovo l’invito ad usare le mascherine e le distanze di sicurezza interpersonale. Abbiamo già attivato il protocollo di sicurezza. Ci auguriamo la pronta guarigione", ha concluso il primo cittadino. E intanto, nella Valle dell'Irno, il contagio continua a farsi sentire: "Ancora un cittadino di Baronissi positivo al coronavirus.- ha detto il sindaco Gianfranco Valiante-  E’ il quarto in pochi giorni in città, è asintomatico e in isolamento domiciliare insieme ai due suoi familiari conviventi non positivi. L‘Asl ha comunicato ora l’esito del tampone  risultato positivo".

L'appello di Valiante


Raccomando ancora a tutti con estrema serenità  l’osservanza di ogni norma di prevenzione e di prudenza. Non possiamo permetterci, non lo vogliamo assolutamente, richiudere l’Italia: ma dipende da noi tutti. 

E’ tempo della massima responsabilità individuale.

Nuovo caso nell'Agro

Nuovo contagio anche a San Valentino Torio: il tampone positivo è di un uomo appena rientrato da un viaggio all’estero. "La persona in questione sta bene ed è asintomatica. - ha detto il sindaco Michele Strianese - Di ritorno da un viaggio era già in isolamento da alcuni giorni in via precauzionale. Esprimo la mia più sincera solidarietà e faccio gli auguri di pronta guarigione al nostro concittadino. Teniamo alta la guardia. Tanti sono i giovani e le famiglie che mi stanno contattando in questi giorni. Ebbene chi ritorna da un viaggio faccia richiesta di tampone tramite il medico curante, alle autorità sanitarie competenti e nel frattempo esegua anche un test sierologico.
Per qualsiasi informazione o assistenza fosse necessaria ai cittadini potete contattarmi in qualsiasi momento al numero 333 2432226. Forza e coraggio Come sempre, al vostro fianco", ha concluso il primo cittadino.
 

Quattro isolati a Sapri

Attenzione alta a Sapri, dove il sindaco Antonio Gentile, oltre ad esprimere solidarietà a tutta la comunità di Caselle in Pittari e al sindaco Nuzzo, ha fatto sapere che sin dalle prime notizie apprese ieri è stato attivato il protocollo previsto dalle disposizioni vigenti. "Al momento, così come comunicato dalla responsabile del dipartimento prevenzione collettiva D’Alvano, sto firmando le ordinanze di isolamento domiciliare per nostri 4 concittadini attestati come contatti di caso dei cittadini di Caselle in Pittari. Non risultano, però, casi positivi accertati nel nostro Comune. I contatti di caso sono in buone condizioni di salute e non manifestano alcun sintomo. A tal proposito, così come comunicatomi dalla locale direzione, vi informo che i servizi postali di consegna riprenderanno regolarmente lunedì dopo le operazioni di sanificazione effettuate oggi e con personale proveniente anche da altra sede", ha concluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento