menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine di Nocera Inferiore (repertorio)

Un'immagine di Nocera Inferiore (repertorio)

Nocera Inferiore, contatore Enel manomesso: esercente ai domiciliari

L'uomo, 25 anni, aveva alterato il dato consumi del contatore del suo bar tramite un magnete, arrecando un danno economico di 11mila Euro in quanto i consumi segnalati erano inferiori a quelli effettivi. E' ai domiciliari

Aveva manomesso il contatore Enel del suo bar in maniera da far risultare consumi inferiori a quelli effettivi: i carabinieri della sezione operativa della compagnia di Nocera Inferiore lo hanno quindi tratto in arresto in flagranza del reato di furto aggravato ed alterazione di sistema telematico con l'obiettivo di trarre ingiusto profitto. M. P., 25 anni, esercente, aveva manomesso il contatore Enel del suo bar tramite l'utilizzo di un magnete. I militari, di concerto con i tecnici dell'Enel, hanno stimato che l'alterazione ha fatto risultare valori inferiori del 68% rispetto al reale consumo di energia elettrica, con un danno economico superiore agli 11mila Euro. L'uomo è stato quindi posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento