menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La merce sequestrata (foto guardia di finanza)

La merce sequestrata (foto guardia di finanza)

Battipaglia, contraffazione: sequestrati 534 capi d'abbigliamento

Blitz dei finanzieri in un punto vendita battipagliese e in uno in provincia di Caserta: una persona è stata denunciata all'autorità giudiziaria

Quasi seicento capi d'abbigliamento contraffatti per un valore di oltre 60mila Euro sono stati sequestrati tra Battipaglia e Teverola (Caserta) dagli uomini della guardia di finanza della tenenza battipagliese. Dopo alcuni giorni di monitoraggio i finanzieri hanno effettuato il blitz in due punti vendita, uno appunto in provincia di Caserta e uno a Battipaglia, riconducibili alla stessa ditta e allo stesso imprenditore, denunciato poi per contraffazione e ricettazione.

All’interno dei negozi i militari della guardia di finanza hanno rinvenuto 538 capi firmati, quali maglie, pantaloni, foulard, giacconi, camicie, cinte, scarpe e borse di griffe: “Burberry” - “Ralph Lauren” - “Fay” - “Gucci” - “Liu Jo” – “Prada” – “Moncler” - “Refrigiwear” – “Fendi” - “Armani” - “Hermes”  - “Hogan” ed altre. Non solo contraffazione: nei punti vendita lavoravano in nero quattro commesse.

Il responsabile - riferiscono i finanzieri - aveva inoltre omesso di presentare la dichiarazione dei redditi dal 2008 ad oggi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento