Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca Sarno

Controlli ambientali a Sarno, beccati e sanzionati alcuni incivili

Finiscono nei guai cinque cittadini incivili, nei cui confronti scatterà una sanzione pecuniaria di diverse centinaia di euro prevista dal Comune contro chi sversa illegalmente, gravata da un'ulteriore sanzione di 500 euro dell'Ente Parco

Nucleo degli  Ispettori Ambientali del Comune di Sarno in azione, insieme alle Guardie Giurate dell'Associazione Accademia Kronos ed ai funzionari dell'Ente Parco. Passate al setaccio, infatti, diverse zone periferiche di Sarno ed in particolare via Provinciale Sarno-Striano, località Perillo, Villa Venere, via Ticino, via San Valentino, via Sarno-Palma, via Canniano, Vallone Monaco e via Muro D'Arci.

L'esito

Grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini, è emerso come molti cittadini ed operatori commerciali preferiscano smaltire illecitamente i rifiuti abbandonandoli lungo le strade, nei canali di scolo o lungo gli argini del fiume Sarno (basti pensare che lungo il Rio Foce sono stati rinvenuti tra la vegetazione due frigoriferi). Sono finiti nei guai, dunque, cinque cittadini incivili, nei cui confronti scatterà una sanzione pecuniaria di diverse centinaia di euro prevista dal Comune contro chi sversa illegalmente, gravata da un'ulteriore sanzione di 500 euro prevista dall'Ente Parco.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli ambientali a Sarno, beccati e sanzionati alcuni incivili
SalernoToday è in caricamento