Covid-19, Campagna al setaccio: verifiche e sanzioni della Polizia Stradale

Gli agenti hanno verificato e ritirato 170 autocertificazioni dei cittadini regolarmente usciti, in quanto in possesso di valide motivazioni

Controlli serrati, da parte della Polizia Stradale a Campagna. Gli agenti hanno verificato e ritirato 170 autocertificazioni dei cittadini regolarmente usciti, in quanto in possesso di valide motivazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il monitoraggio

Circa una ventina, invece, i verbali elevati a persone a spasso senza alcuna ragione necessaria, tra cui un giovane di Palomonte che ha dichiarato di dover portare le medicine alla nonna, fino a Montoro: la "scusa" è risultata poco attendibile. Il monitoraggio della Stradale continua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: sospesa la scuola fino al 30 ottobre, chiusi i circoli e stop all'asporto dopo le 21 e alle feste

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Mini-lockdown in Campania: pubblicata l'ordinanza, De Luca frena le attività e chiude le scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento