Cronaca

Controlli nei cantieri salernitani: sanzionate le imprese che non osservano le norme anti-Covid, il blitz

Il Nil ha elevato sanzioni amministrative ed ammende per un valore di circa 65mila euro alle imprese che hanno trasgredito. Il monitoraggio continua

In azione, il Nucleo dei Carabinieri dell'Ispettorato del Lavoro che ha effettuato dei controlli nei cantieri edili del salernitano per verificare il rispetto del protocollo anticovid-19 e sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Dall’inizio del nuovo anno, c’è stato un incremento degli infortuni sul lavoro in provincia.

I provvedimenti

I militari del Nil e dell’arma territoriale al termine delle verifiche effettuate nei mesi di febbraio e marzo, hanno riscontrato delle violazioni denunciando 10 titolari di imprese edili e adottato 10 provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, di cui 7 per la presenza in cantiere di lavoratori “in nero” e 3 sospensioni per gravi violazioni del protocollo anticovid. In merito alla la mancata attuazione del protocollo, sono stati sanzionati 18 imprenditori. Elevate, dunque, sanzioni amministrative ed ammende per un valore di circa 65mila euro alle imprese che hanno trasgredito. Il monitoraggio continua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli nei cantieri salernitani: sanzionate le imprese che non osservano le norme anti-Covid, il blitz

SalernoToday è in caricamento