menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salerno al setaccio: sanzioni, denunce e 3 arresti, nei guai prostitute, abusivi e anche gestori di locali

Controlli serrati, nelle ultime settimane, da parte dei carabinieri di Salerno. Utile, l’attività degli equipaggi della Sezione Radiomobile: per iniziare, sono state denunciate 15 prostitute per violazione delle prescrizioni imposte dal Daspo urbano e 3 soggetti per violazione delle prescrizioni imposte dalla Sorveglianza Speciale. A finire nei guai, anche 18 parcheggiatori abusivi e 5 per inosservanza del divieto di ritorno a Salerno, nonchè 1 per rifiuto di sottoposizione ad esame tossicologico e 8 per guida senza patente. Sanzionati, poi, 20 persone e 3 locali per violazioni della normativa Covid.

Gli arresti

E' finito in manette, a seguire, M.L., 38enne pregiudicato noto parcheggiatore abusivo: sottoposto a Sorveglianza Speciale ha ignorato le prescrizioni per l’ennesima volta, venendo associato al proprio domicilio. Il giorno seguente, all’atto del controllo, non è stato trovato a casa bensì sull’abituale “luogo di lavoro”, motivo per cui è stato arrestato una seconda volta per evasione e tornato ai domiciliari. In manette pure il salernitano 37enne M.F. , destinatario di un'ordinanza di custodia cautelare per stupefacenti. Infine un ultimo arresto per evasione operato dalla Stazione di Salerno che ha bloccato il 54enne P.V. al di fuori della propria abitazione dove era ristretto ai domiciliari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Punta Campanella: avvistato un esemplare di balena grigia

  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento