Cava al setaccio: scattano sequestri e sanzioni per gli automobilisti

Intanto, il conducente di un autocarro è finito nei guai per trasporto di materiale da risulta in assenza di formulario relativo all’acquisizione e destinazione del materiale

Controlli serrati, il 26 febbraio, a Cava de' Tirreni, da parte della Polizia di Stato, insieme ai due equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine per la Campania: in particolare, 6 le contravvenzioni elevate, 2 i sequestri e 2 anche le violazioni amministrative.

I controlli

Fermati, infatti, due automobilisti alla guida di veicoli sprovvisti di assicurazione e quindi sottoposti a sequestro amministrativo. Nei guai, anche un'altra persona beccata alla guida senza patente, un'altra per circolazione di veicolo non sottoposto a revisione periodica, nonché altre due per mancanza di documenti di circolazione. 

Il trasporto non autorizzato

Infine, nell’ambito del controllo relativo allo smaltimento di rifiuti pericolosi e non, il conducente di un autocarro è finito nei guai per trasporto di materiale da risulta in assenza di formulario relativo all’acquisizione e destinazione del materiale. Il monitoraggio continua.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Dramma allo stadio Arechi, durante la partita: tifoso cade nel fossato

  • "Ecco perchè picchiavo mia moglie": il racconto-choc di un salernitano alla Rai

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Scossa di terremoto 2.7 a Romagnano al Monte: nessun danno

Torna su
SalernoToday è in caricamento