rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Salerno al setaccio per le norme anti-Covid, fioccano multe ai trasgressori

In particolare, 23 le persone sanzionate perchè senza mascherina e 3 per aver violato il divieto di consumazione di bevande dopo le ore 18. Dei 441 negozi controllati, 3 sono stati multati per mancato rispetto della normativa anticovid

Controlli serrati, nel nostro territorio, come disposto dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Salerno, Francesco Russo, anche considerando il crescente dissenso in merito alle misure nazionali e regionali di contenimento dell’evoluzione del quadro epidemiologico connesso alla diffusione del coronavirus Covid 19. Il Questore della Provincia Maurizio Ficarra, e i vertici dell’Arma Carabinieri Gianluca Trombetti e della Guardia di Finanza, Generale Danilo Petrocelli hanno profuso ogni energia per la gestione delle numerose e spesso non preannunciate manifestazioni che si sono tenute nel capoluogo e in numerosi comuni della provincia. Lo sforzo nel cercare ogni canale di colloquio con i manifestanti ha evitato una deriva violenta delle iniziative. L’interlocuzione è stata finalizzata a coinvolgere le varie categorie economiche a tenere lontano dalle loro legittime preoccupazioni quei gruppi violenti, che nulla hanno in comune con chi protesta. Si è così evitato una rabbiosa e conseguente degenerazione dell’Ordine Pubblico. 

I risultati

Senza sosta, poi, le verifiche disposte dal Questore e che vedono da tempo impegnati Carabinieri, Polizia di Stato Guardia di Finanza,  Militari dell’Esercito Italiano, Polizia Provinciale e Polizie Locali. Ben 1557 le persone controllate, di cui 23 sanzionate perchè senza mascherina e 3 per aver violato il divieto di consumazione di bevande dopo le ore 18. Dei 441 negozi controllati, 3 sono stati multati per mancato rispetto della normativa anticovid, per l’inosservanza, nello specifico, della mancata chiusura nell’orario previsto e della mancata predisposizione delle informazioni e dei presidi igienici all’ingresso. Il monitoraggio continua.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salerno al setaccio per le norme anti-Covid, fioccano multe ai trasgressori

SalernoToday è in caricamento