menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa in un condominio a Castel San Giorgio: cinque denunce

A Bracigliano, è stata anche denunciata un’impiegata 57enne del luogo per furto con destrezza. Finiscono nei guai, poi, per detenzione illegale di droga, un 38enne ed un 24enne, entrambi disoccupati di San Severino

Blitz nella Valle dell’Irno, da parte dei carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino che hanno denunciato otto persone, accusate a vario titolo, di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, rissa e furto con destrezza. In particolare, personale del Nucleo Operativo e Radiomobile  ha denunciato per detenzione illegale di droga un 38enne ed un 24enne, entrambi disoccupati del luogo, che nel corso di perquisizioni sono stati trovati in possesso di modici quantitativi di metadone e di hashish: al più giovane  è stata anche ritirata la patente e sequestrata l’auto poiché rifiutava di sottoporsi agli accertamenti tossicologici.

A Bracigliano, personale della locale Stazione ha denunciato un’impiegata 57enne del luogo per furto con destrezza, in quanto, mentre era in fila alla cassa di un centro commerciale, aveva rubato un borsellino contenente 50 euro di una signora che lo aveva temporaneamente lasciato incustodito sul bancone. Infine, a Castel San Giorgio, i carabinieri hanno denunciato cinque persone per rissa, in quanto, a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi innanzi ad un condominio, hanno iniziato a picchiarsi, fortunatamente senza provocare feriti gravi, ma solo lievi lesioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento