menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Più controlli a Battipaglia e ad Eboli: pioggia di denunce e sanzioni

Intensificati i servizi di controllo del territorio disposti, nella città capoluogo di provincia e nei Comuni sede dei Commissariati di Pubblica Sicurezza e zone limitrofe, dal Questore di Salerno, Alfredo Anzalone

Intensificati i servizi di controllo del territorio disposti, nella città capoluogo di provincia e nei Comuni sede dei Commissariati di Pubblica Sicurezza e zone limitrofe, dal Questore di Salerno, Alfredo Anzalone. In questi ultimi due giorni, infatti, personale della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, in collaborazione con tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e due equipaggi della Polizia Locale di Eboli, ha effettuato numerosi posti di controllo e servizi di vigilanza.

Sono state identificate 152 persone, tra cui diverse con precedenti penali a carico. Nei confronti di tre persone si è proceduto alla denuncia per reati vari. Inoltre, sono stati controllati 95 veicoli e gli agenti hanno rilevato 11 infrazioni a norme del codice della strada procedendo ad elevare altrettanti verbali di contravvenzione. In un caso, poi, si è proceduto al ritiro della patente di guida.

In particolare, durante il servizio di vigilanza in zona litoranea, lungo la strada provinciale 175 del Comune di Battipaglia, sono state controllate tre giovani donne ferme sul ciglio della strada, identificate per D. G., di 29 anni, E. T., 22enne e O. L. L., 24enne, tutte di nazionalità romena, risultate inosservanti al foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Battipaglia, già emesso nei loro confronti dal Questore, motivo per cui sono state denunciate. D. G., inoltre, è risultata anche destinataria di un provvedimento di rintraccio per notifica di un avviso della conclusione delle indagini emesso dal Tribunale di Salerno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento