Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Lavoratori irregolari nei ristoranti: i controlli della Guardia di Finanza nel salernitano

All’esito delle attività ispettive condotte dai Militari, di 22 lavoratori controllati, 12 sono risultati completamente “in nero”, intenti a prestare la propria attività lavorativa in assenza di garanzie

Fiamme gialle in azione: i finanzieri di Salerno hanno controllato 4 imprese del capoluogo di provincia, operanti nel settore della ristorazione e del commercio al dettaglio di abbigliamento.

La scoperta

All’esito delle attività ispettive condotte dai Militari, di 22 lavoratori controllati, 12 sono risultati completamente “in nero”, intenti a prestare la propria attività lavorativa in assenza di garanzie previdenziali e assistenziali. Conseguentemente, nei confronti delle imprese controllate è scattata la maxi sanzione amministrativa prevista.

L'impegno

L’attività di servizio testimonia l’impegno della Guardia di Finanza di Salerno, nel contrasto allo sfruttamento della manodopera irregolare e del sommerso di lavoro, per tutelare l'economia legale e i diritti fondamentali dei cittadini e dei lavoratori
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori irregolari nei ristoranti: i controlli della Guardia di Finanza nel salernitano

SalernoToday è in caricamento