rotate-mobile
Cronaca

Eboli, blitz in un negozio di casalinghi: 2 lavoratori in nero, sanzione di 27 mila euro

Per la posizione dei due dipendenti, per i quali è stata accertata l'assenza della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro, è stata contestata al titolare dell'azienda una maxi sanzione

I finanzieri del Gruppo Eboli hanno controllato un negozio di casalinghi, nel centro di Battipaglia, identificando due lavoratori “irregolari” presenti all’interno dei locali aziendali, entrambi totalmente in “nero”, addetti alla vendite. Per la posizione dei due dipendenti, per i quali è stata accertata l’assenza della preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro, è stata contestata al titolare dell’azienda una maxi sanzione amministrativa per 27.000 euro. Ora il titolare deve necessariamente regolarizzare la loro posizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eboli, blitz in un negozio di casalinghi: 2 lavoratori in nero, sanzione di 27 mila euro

SalernoToday è in caricamento