menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della Guardia Costiera in Cilento: sigilli per un hotel, sequestrata una rete

L'hotel è risultato privo di autorizzazione allo scarico e privo di impianto di depurazione e pertanto i reflui, senza alcun trattamento, venivano immessi nella pubblica rete fognaria

Continuano i controlli della guardia costiera di Palinuro: a Camerota sono scattati i sigilli ad un una struttura alberghiera con più di 250 posti letto, dotata di ristorante e piscina. L'hotel è risultato privo di autorizzazione allo scarico e privo di impianto di depurazione e pertanto i reflui, senza alcun trattamento, venivano immessi nella pubblica rete fognaria.

Il sequestro

Gli uomini della Guardia Costiera, inoltre, hanno effettuato anche delle attività in mare per prevenire reati in particolare nell’area Marina Protetta di Costa Infreschi e della Masseta: è stata sequestrata una rete da pesca posizionata in zona sottoposta a tutela. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento