menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli antifrode su latte e mozzarella: ispezioni a Salerno e provincia

In provincia di Salerno sono stati effettuati, ad opera del Mipaaf ICQRF, 110 controlli antifrode riguardanti la filiera agroalimentare. Le ispezioni sono state effettuate presso gli stabilimenti di produzione, con particolare attenzione ai prodotti di qualità DOP, IGP e BIO

In provincia di Salerno sono stati effettuati, ad opera del Mipaaf ICQRF, 110 controlli antifrode riguardanti la filiera agroalimentare. Le ispezioni sono state effettuate presso gli stabilimenti di produzione, con particolare attenzione ai prodotti di qualità DOP, IGP e BIO inerenti i settori caseario, oleario e vitivinicolo in osservanza alle disposizioni dettate da normativa europea e nazionale.

I dettagli

L’intensa attività ispettiva messa in atto dall’ICQRF Italia Meridionale è stata condotta in collaborazione con personale degli uffici di Napoli, Salerno, Cosenza e Lamezia Terme, che hanno vigilato nell’interesse della collettività e dei corretti operatori, al fine di contrastare pratiche sleali e atteggiamenti speculativi che danneggiano le filiere sane. Il comparto più controllato è stato il lattiero-caseario, più specificatamente il prodotto a DOP “Mozzarella di Bufala Campana”, con il prelevamento di 52 campioni da avviare alle analisi specialistiche presso l’ICQRF -Laboratorio di Salerno. Durante la pandemia di Covid-19 l’ICQRF non si è mai fermato, continuando a garantire qualità e sicurezza delle eccellenze agroalimentari italiane.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Rischio zona rossa in Campania: si riunisce l'Unità di Crisi

  • Cronaca

    Colta da malore durante un funerale: muore donna a Pisciotta

  • Cronaca

    Dramma a Cava, uomo precipita dal balcone e muore

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento