Blitz del Nas nei ristoranti della Costiera: merce sequestrata, raffica di diffide

In un ristorante, sono sequestrati alimenti sprovvisti di tracciabilità. In altri due locali, sono scattate diffide per mancato o incompleto adempimento ai requisiti igienico sanitari. Nessun rilievo nel quarto locale controllato

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Salerno hanno effettuato ispezioni in ristoranti della Costiera Amalfitana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli

Sono stati estesi - scrive Il Vescovado - alla tracciabilità degli alimenti ma il Nas ha verificato anche le condizioni igienico-sanitari dei locali. Ad Amalfi, in un ristorante, sono sequestrati alimenti sprovvisti di tracciabilità. In altri due locali, sono scattate diffide per mancato o incompleto adempimento ai requisiti igienico sanitari. Nessun rilievo nel quarto locale controllato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento