Macellerie al setaccio: 4 denunce, i sequestri del Nas di Salerno

Sequestrate 5 carcasse ovine sprovviste di idonea documentazione, circa 200 marche plastiche per padiglioni auricolari di animali ancora intatte, detenute illecitamente dal titolare di uno degli esercizi commerciali

In azione, il Nas di Salerno, in collaborazione con il Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento e dell'Asl locale: passate al setaccio alcune macellerie campane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sequestro

In particolare, sono state sequestrate 5 carcasse ovine sprovviste di idonea documentazione, circa 200 marche plastiche per padiglioni auricolari di animali ancora intatte, detenute illecitamente dal titolare di uno degli esercizi commerciali, nonchè una carcassa ovina macellata clandestinamente, un capo ovino dotato di dispositivo identificativo elettronico corrispondente ad un differente capo animale e svariati farmaci veterinari, sprovvisti di prescrizione medica. Per tali violazioni, dunque, sono state denunciate 4 persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Siano grida al miracolo, la Madonna "appare" in chiesa: parla il sindaco

  • Svuotava le slot machine con il trucco del "pesciolino": arrestato 19enne salernitano

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Mondragone: fermati i "fuggitivi" nella Piana del Sele, parla De Luca

Torna su
SalernoToday è in caricamento