rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Veneto

Sicurezza, controlli in piazza Vittorio Veneto: otto denunce

Bilancio settimanale dei controlli della polizia di Stato: otto cittadini sono stati denunciati e muniti del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in città

E' di 25 persone identificate, delle quali 13 accompagnate in questura e 8 denunciate all'autorità giudiziaria il bilancio di una serie di controlli messi in atto negli ultimi giorni in piazza Vittorio Veneto, nei pressi della stazione ferroviaria, da parte degli agenti della polizia di Stato della questura di Salerno. Per tre dei cittadini controllati è scattato il foglio di via obbligatorio con divieto di fare ritorno a Salerno per tre anni.

La zona della stazione ferroviaria è spesso frequentata da persone senza fissa dimora, nomadi ed immigrati e non di rado si sono purtroppo verificati episodi di violenza. Da qui la decisione del coordinamento provinciale per l'ordine e la pubblica sicurezza di rinforzare i controlli, anche con l'ausilio di militari dell'Esercito. Sempre nelle vicinanze della locale stazione ferroviaria, su Corso Vittorio Emanuele, i poliziotti hanno controllato due cittadini napoletani che sono risultati gravati da numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, in particolare furti e truffe. Anche nei loro confronti è scattato il foglio di via obbligatorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, controlli in piazza Vittorio Veneto: otto denunce

SalernoToday è in caricamento