Emergenza Coronavirus, controlli serrati della Municipale e della Stradale

Blitz anche presso il domicilio dei cittadini in quarantena fiduciaria, tutti rinvenuti presso le proprie abitazioni. Intanto, la cittadinanza si mostra collaborativa per le verifiche sugli spostamenti

Stradale

Senza sosta, da parte della Polizia Municipale, a Salerno, in sinergia operativa con le altre dell’ordine, per verificare il puntuale rispetto delle Ordinanze emesse da Governo Nazionale e Regione Campania per il contenimento del Coronavirus. Particolare attenzione è dedicata nel corso della giornata al controllo anti-assembramento con particolare riguardo per bar e ristoranti, parchi e lungomare, attività commerciali e mercati, dove i caschi bianchi sono intervenuti in particolare in alcuni bar della zona orientale e presso pubblici esercizi cui, come noto, a partire dalle ore 18 è stata imposta la chiusura.

I controlli

Blitz anche presso il domicilio dei cittadini in quarantena fiduciaria, tutti rinvenuti presso le proprie abitazioni nel pieno rispetto delle prescrizioni loro impartite.  I controlli proseguiranno nelle prossime ore in sinergia con le altre Forze dell’Ordine.

L'impegno della Polizia Stradale

Intanto, serrati i controlli della Polizia Stradale a Salerno: gli agenti stanno verificando le ragioni degli spostamenti dei cittadini da Comune a Comune, analizzando l'autocertificazione e, in caso di falsi motivi, elevando le sanzioni penali previste. Attualmente, è stato possibile riscontrare uno spirito maggiormente collaborativo da parte delle persone controllate che, in questi giorni, stanno mostrando di aver percepito più a fondo il problema, adottando le giuste precauzioni per il contenimento del contagio. Ha conquistato innumerevoli like, in particolare, il pensiero il Sovrintendente della Polizia Stradale, Gennaro D'Andria che ha invitato i cittadini a mantenere la calma e a rispettare le regole, fidandosi dell'impegno di chi, in prima linea e senza timore, sta provvedendo a garantire che siano messe in atto e rispettate tutte le misure per fermare il virus.

Il post il Sovrintendente Gennaro D'Andria


Ognuno rispetti il proprio ruolo: ai medici e infermieri e personale sanitario stremati per curare e reprimere questa tremenda malattia, noi delle forze dell'ordine, garantire la sicurezza e tranquillità per le strade e pronti a ogni richiesta di soccorso.

A voi l'impegno di rimanere a casa per non diffondere questa epidemia. Tutti insieme ritorneremo alla vita più forti di prima. Perché noi siamo ITALIANI.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento