Furti nei rioni collinari: controlli serrati a San Cipriano e sul Carmine

I posti di blocco sono stati effettuati sia a San Cipriano, sia nei rioni collinari del capoluogo salernitano, in particolare nel quartiere Carmine e lungo le vie dello shopping

Controlli serrati, da parte della Polizia, a San Cipriano Picentino e nelle zone collinari salernitane, per scongiurare i furti. Il 18 marzo, in particolare, l’attività è stata svolta da pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Salerno con gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania. 

I posti di blocco

Gli agenti hanno effettuato 13 posti di blocco e verifiche sia a San Cipriano Picentino con controlli in via Alfani, Strada Provinciale 26, via Macine, nonché in località Filetta, sia nei rioni collinari del capoluogo salernitano, in particolare nel quartiere Carmine e lungo le vie dello shopping. Identificate, in tutto, 137 persone, di cui 29 con a carico precedenti penali, e 68 tra auto e moto. Elevate anche numerose contravvenzioni al Codice della Strada.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Ultras Salernitana a lutto: è morto Antonio Liguori

  • Settecentomila lettere in partenza dall'Agenzia delle Entrate

  • Roccadaspide, raccoglie castagne cadute sulla strada: minacciato con un'ascia per il "furto"

Torna su
SalernoToday è in caricamento