rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca Eboli

Controlli del territorio Eboli, arresti e denunce

Tre persone sono state arrestate ed altre dieci denunciate dai carabinieri della compagnia di Eboli, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino, nel corso di servizi di controllo del territorio tra Eboli ed Altavilla Silentina

E' di tre persone tratte in arresto e di altre dieci denunciate il bilancio di un servizio di controllo del territorio messo in atto dai carabinieri della compagnia di Eboli, agli ordini del capitano Alessandro Cisternino. Le operazioni, effettuate sui territori di Eboli, Santa Cecilia e Altavilla Silentina, hanno portato al controllo di persone sottoposte a misure alternative alla detenzione e di numerosi circoli ricreativi della città della piana del Sele.

Nel dettaglio, i carabinieri della stazione di Eboli, in esecuzione di un provvedimento emesso dal tribunale di Salerno, hanno arrestato R. D. 40 anni e C. L. 41 anni, entrambi del posto, per violazione delle prescrizione imposte loro dalla magistratura, violazioni che sono state accertate dai carabinieri durante i controlli. Ad Altavilla Silentina è stato invece arrestato E. G., 48 anni, del posto, dovendo espiare la pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione per i reati di ricettazione e truffa.

A Santa Cecilia (Eboli) sono state denunciate a piede libero nove prostitute per violazione agli obblighi del foglio di via; i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Eboli hanno invece denunciato una persona per possesso di sostanze stupefacenti e segnalato due persone per uso di stupefacenti, oltre che ritirato due patenti per guida in stato di ebbrezza, con sequestro dei veicoli, uno dei quali già sottoposto a fermo amministrativo.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli del territorio Eboli, arresti e denunce

SalernoToday è in caricamento