Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Prostituzione e movida: task force notturna di vigili urbani e carabinieri

La decorsa notte sono stati istituiti posti di controllo sulle principale arterie cittadine, di cui 2 postazioni per il controllo dell'alcol test, una nella zona centro l'altra in quella orientale

Task force della polizia municipale di Salerno e dei carabinieri su tutto il territorio cittadino. La decorsa notte sono stati istituiti posti di controllo sulle principale arterie cittadine, di cui 2 postazioni per il controllo dell’alcol test, una nella zona centro l’altra in quella orientale, procedendo alla verifica di n. 345 veicoli, che hanno portato ad elevare di n. 76 verbali per violazioni al Codice della Strada (guida senza cinture di sicurezza, senza casco, revisione veicoli, assicurazioni, guida senza patente etc.), nonché, a seguito degli accertamenti con l’alcol test, sono state ritirate  12 patenti e deferite all’Autorità Giudiziaria 9 persone per il superamento del tasso alcolemico consentito dalla legge. Si è procuro altresì al sequestro di n. 2 autovetture per mancanza di assicurazione e ritirati n. 3 documenti di circolazione per mancato aggiornamento.

Nell’ambito della Movida, si è proceduto al controllo di 18 pubblici esercizi, che ha portato all’elevazione di 2 verbali per riproduzioni sonore oltre l’orario consentito e di 1 verbale per la mancanza di dispositivo di rilevazione del tasso alcolemico. Il titolare di un altro locale, a seguito del controllo congiunto con personale dell’Asl, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per emissioni nocive in atmosfera, nonché sanzionato per la mancata esposizione degli orari al pubblico e per difformità accertata all’occupazione del suolo pubblico. Sanzionato anche il titolare di altro locale per irregolarità igienico/sanitarie e mancanza di idoneità del personale presente in cucina.

Sono stati effettuati, sempre congiuntamente, anche accertamenti afferenti la regolarità dei lavoratori impiegati nei Pubblici Esercizi durante le ore notturne ed in merito è al vaglio la posizione di 7 lavoranti sprovvisti della documentazione attestante la loro posizione.  In tarda serata e nelle ore notturne, sono continuati in maniera serrata, i controlli antiprostituzione in zona “Stadio Arechi”, via Wenner e via S. Allende, dove sono state identificate e verbalizzate con la sanzione di € 500,00 dieci prostitute sia straniere che italiane, di cui una deferita all’A.G. per inottemperanza al foglio di via obbligatorio emesso nei suoi confronti dal Questore di Salerno, con divieto di ritorno in questo Comune, mentre n. 5 sono stati i loro clienti identificati e verbalizzati con la stessa sanzione di € 500,00 e provenenti tutti da comuni limitrofi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione e movida: task force notturna di vigili urbani e carabinieri

SalernoToday è in caricamento