menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli serrati nel week-end di Pasqua a Salerno: tre denunce

Ieri sera, il personale della Polizia di Stato è intervenuto in Via XX Settembre 1870 a Salerno, nei pressi della Scuola Media Inferiore Posidonia, avendo notato la presenza di un gruppo di giovani all’interno dell’Istituto scolastico

Controlli serrati nel weekend pasquale, nel nostro territorio. I poliziotti della Sezione Volanti della Questura hanno denunciato un 25enne italiano, residente a Napoli, fermato sul Corso Vittorio Emanuele e due romeni, rispettivamente di 34 e 23 anni, beccati in Piazzetta Monsignor Bolognini e risultati inosservanti del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni.

 

Ieri sera, intorno alle ore 20.30, poi il personale della Polizia di Stato è intervenuto in Via XX Settembre 1870 a Salerno, nei pressi della Scuola Media Inferiore Posidonia, avendo notato la presenza di un gruppo di giovani all’interno dell’Istituto scolastico ed altri giovani che si accingevano a scavalcare la recinzione esterna per raggiungere i loro coetanei. Alla vista della Polizia, alcuni ragazzi sono riusciti a fuggire scavalcando nuovamente la recinzione a ridosso dell’area mercatale di Via S. Robertelli, mentre tre ragazze sono state bloccate ed identificate dai poliziotti. Le tre minorenni non hanno fornito alcuna spiegazione circa la loro presenza all’interno della scuola: sono state, quindi, identificate e affidate ai loro genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento