rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Pellezzano / Capriglia

Pellezzano: al via l'installazione dell'impianto del controllo degli odori molesti all’Isola Ecologica

L'impianto prevede la possibilità di gestione da remoto, mediante PC o smartphone, attraverso l’interconnessione al sistema aziendale

Al via, a Pellezzano, le attività di installazione di un impianto di ultima generazione per il controllo degli odori molesti presso l’Isola Ecologica della frazione Cologna, gestita dalla municipalizzata “Pellezzano Servizi”.  Tale intervento, realizzato dalla “Euro Rida s.a.s.” di S. Antonio Abate (NA) (leader nella distribuzione di prodotti chimici ed impianti tecnologici per la loro applicazione), rientra in un disegno più ampio di ammodernamento del Centro di Raccolta, fortemente voluto dall'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco dott. Francesco Morra, per meglio garantire il rispetto dell'ambiente e la salubrità dell'aria durante le attività di movimentazione e di trasferenza dei rifiuti.  Va ricordato che queste attività risentono negativamente dell'aumento delle temperature durante il periodo primaverile/estivo, nel corso del quale la sostanza organica tende a degradarsi velocemente, causando la maggiore emissione di odori molesti. Proprio per questo si è resa necessaria un’azione di contrasto a quello che può costituire un disagio per l’intera cittadinanza. 

Parla il sindaco, Francesco Morra

“Sento il dovere  di ringraziare Vincenzo Ferrara, Direttore Commerciale della Euro Rida s.a.s, che ha avviato i contatti con l’Ente e con la “Pellezzano Servizi” per proporre e realizzare un intervento necessario a contrastare la diffusione dei cattivi odori provenienti dal Centro di Raccolta di Cologna, soprattutto durante i periodi più caldi dell’anno ed evitare in questo modo un disagio che già si è manifestato in diverse occasioni negli anni passati.

Allo stesso modo ringrazio l’amministratore unico della municipalizzata, l’avvocato Emiliano Torre, che si è interessato di seguire l’intera procedura per consentire l’installazione di questo impianto”.  

“In accordo con l'Amministrazione Comunale e i vertici della Pellezzano Servizi – spiega Ferrara - si è deciso di progettare prima e realizzare poi una barriera osmogenica idonea a contenere e prevenire la diffusione dei cattivi odori, sia nell'area centrale, nei pressi della rampa di scarico del materiale organico, in modo da limitare la diffusione dei gas maleodoranti durante le fasi di movimentazione dei rifiuti, sia a ridosso delle mura e delle costruzioni perimetrali del sito, per meglio proteggere gli opifici e le abitazioni prospicienti al centro di raccolta”.

I dettagli

Complessivamente, in base alla normativa vigente in materia di investimenti per beni strumentali, l’Ente potrà usufruire di un’agevolazione massima totale in credito d’imposta pari all’85% del costo dell’impianto. Inoltre, il Comune di Pellezzano è riuscito ancora una volta a migliorarsi sul risultato della raccolta differenziata che ha raggiunto il 78,39%. L'impianto prevede la possibilità di gestione da remoto, mediante PC o smartphone, attraverso l’interconnessione al sistema aziendale. Ciò consente all'operatore, preventivamente istruito, di monitorare in qualsiasi momento la salubrità dell'aria e di intervenire, anche da remoto, qualora ci fossero delle emissioni maleodoranti, accendendo e/o aumentando il trattamento. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pellezzano: al via l'installazione dell'impianto del controllo degli odori molesti all’Isola Ecologica

SalernoToday è in caricamento