Convegno "Disabilità: percorsi di vita e diritti fondamentali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Venerdì 24 ottobre 2014 a partire dalle ore 16 presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno (Via Roma-Palazzo di Città) si svolgerà un convegno intitolato:

"Disabilità: percorsi di vita e diritti fondamentali"
Il convegno vuole aprire un dibattito sulla condizione dei disabili in Italia, sulle difficoltà e i pregiudizi che essi affrontano quotidianamente, su problematiche gravi come le barriere architettoniche, ancora ben presenti, nonostante le leggi vigenti parlino chiaro. Si analizzeranno i diritti fondamentali della persona con disabilità, troppo spesso misconosciuti o non rispettati, con un focus sul mondo del lavoro e sulle tutele normative previste per l'accesso e l'uscita del disabile dal mercato occupazionale.

Nel corso dell’incontro sarà presentato il libro “Fermo da una vita”, di Luigi Battilo (ed. Caracò), diario di un giovane campano ammalato di SLA (sclerosi laterale amiotrofica).
Nella sala saranno esposte, per l'occasione, le opere di Donatella Donatelli, facenti parte del progetto fotografico “Be that Woman".

Parteciperanno, in qualità di relatori:
-  Luca Trapanese, presidente di “A Ruota Libera” ONLUS
- Gianluca Memoli (consigliere del Comune di Salerno, vicepresidente della Commissione Sport e Politiche Giovanili)
- Floriana Nasso (avvocato giuslavorista)
modera: Michele Piastrella (giornalista)

Il convegno è organizzato dall’Associazione culturale “Felix”, in collaborazione con la Rete dei Giovani per Salerno. L’evento gode del patrocinio morale del Comune di Salerno.

L'incontro è rivolto in particolare ad associazioni di volontariato e ad operatori socio assistenziali.

E’ particolarmente gradita la presenza dei giornalisti.
Per informazioni, rivolgersi al numero di telefono 333.6414632 (Michele Piastrella)

In allegato questo comunicato stampa e la locandina dell'evento.
MARIA E MICHELE

Torna su
SalernoToday è in caricamento