menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Calabrò

Calabrò

"L'importanza del management in Sanità": convegno a Nocera Inferiore con Calabrò

L'evento, organizzato da Alfonso Mauro Grillo, si svolgerà domani pomeriggio alle 18 presso il il Circolo Sporting, situato in via Nicotera 14. Presenti anche Petrosino, Buscemi e Squillante

L'importanza del management in Sanità è il titolo del convegno, in programma per domani alle 18 presso il il Circolo Sporting, situato in via Nicotera 14, a Nocera Inferiore, ed organizzato dal direttore del Polo Universitario Unint della sede di Pagani Alfonso Mauro Grillo, che presenterà il primo di una serie di progetti facenti parte dell’offerta formativa della Facoltà di Economia dell’Università degli Studi Internazionali di Roma, a cui il polo di Pagani fa riferimento.

"In un momento di crisi e in un territorio che vive costantemente in emergenza sanità - si legge in una nota che annuncia l'evento -  diventa indispensabile la formazione di una figura professionale che abbia capacità gestionali ed amministrative tali da poter sopperire alle eventuali difficoltà e problematiche: il manager sanitario. Tale figura professionale, che si delinea attraverso un mirato percorso formativo,  ha un’elevata competenza nel settore sanitario con una specifica attitudine al ruolo manageriale, inteso come un sistema di servizi basato sui principi della qualità, dell’efficacia, dell’efficienza e della trasparenza".

"Cambiando la sanità, cambia il modo di vedere e gestire il mondo della sanità" asserisce il direttore Grillo. Al convegno saranno presenti la presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Campania Nunzia Petrosino, il docente di Diritto Sanitario presso la facoltà di Economia dell'Unint Antonio Buscemi, il manager dell'Asl di Salerno Antonio Squillante e il presidente della XII Commissione Sanità della Camera dei Deputati Raffaele Calabrò.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento