menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Neurologia della emergenza urgenza”: I° Convegno Regionale al Ruggi

Il convegno vuole affrontare le patologie che più frequentemente vedono il neurologo intervenire al D.E.A., per poter condividere competenze ed algoritmi che aiutino ad assumere decisioni tempestive e qualificate nei quadri acuti

“Neurologia della emergenza urgenza”: è questo il tema del I° Convegno Regionale di Neurologia organizzato dal Dipartimento di Scienze Mediche dall’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona di Salerno, in collaborazione con l’Associazione Neurologia Emergenza Urgenza.

Gli obiettivi

Il convegno intende affrontare le patologie che più frequentemente vedono il neurologo intervenire al D.E.A.,  per poter condividere competenze ed algoritmi che aiutino ad assumere decisioni tempestive e qualificate nei quadri acuti, consentano di riconoscere quadri clinici difficili da identificare e che possono porre il paziente a rischio di conseguenze anche gravi ed, in ultimo, aiutino ad evitare ricoveri inutili o inappropriati. L’interessante evento scientifico, avrà luogo sabato 12 maggio, alle ore 8.30, nell’Aula Scozia del Plesso Ruggi.

I dati

Molte delle affezioni neurologiche esordiscono in maniera acuta e si possono presentare con le caratteristiche dell’emergenza urgenza. Si stima che circa il dieci – venti per cento delle consulenze specialistiche richieste al D.E.A. è per la specialità neurologica dove lo specialista riveste un ruolo fondamentale, in particolare quando l’approccio assistenziale nelle prime ore è determinante per la vita dei pazienti e per evitare esiti invalidanti, come nella patologia vascolo-cerebrale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento