menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Peppino De Filippo

Peppino De Filippo

A Coperchia è caduta una stella: la farsa di Peppino ambientata a Pellezzano

Nel 1939 Eduardo De Filippo girò anche una versione cinematografica della farsa, con lui e Peppino nella parte dei due fratelli, intitolata, però, "In campagna è caduta una stella"

A Coperchia è caduta una stella, questo è il titolo di una farsa del 1933 scritta dal grande Peppino De Filippo, uno dei principali attori e registi italiani. La farsa, come suggerisce lo stesso titolo, è ambientata a Coperchia, frazione di Pellezzano, dove vivevano due fratelli, Luigi e Pasquale, che passavano gran parte del tempo a farsi scherzi.

Nel frattempo arriva per un caso in paese la bella Helene, attrice francese di cui i due fratelli, entrambi fidanzati, si innamorano immediatamente. Entrambi dovranno affrontare le rispettive fidanzate per liberarsi e dichiararsi, quindi, ad Helene. Ma, non  avendo fatto i conti con il destino, i due dovranno accettare la partenza per la francia della bella attrice che si era, nel frattempo, innamorata di Don Enrico, un Dongiovanni del posto. Nel 1939 Eduardo De Filippo girò anche una versione cinematografica della farsa, con lui e Peppino nella parte dei due fratelli, intitolata, però, In campagna è caduta una stella.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento