menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caggiano, muoiono una a poche ore dall'altro: commozione per i nonni di un carabiniere

L’uomo è spirato nella sua abitazione di Taranto martedì scorso e la moglie due ore dopo in ospedale, dove era stata ricoverata il giorno prima

Sono rimasti fedeli in vita e anche nella morte, Cosimo di 93 anni e Giuseppina di 87 anni, nonni materni di Michele Iacobino, carabiniere in servizio presso la caserma di Caggiano, nel salernitano. Dopo 72 anni di matrimonio, i due anziani sono morti una a poca distanza dall'altro. L’uomo è spirato nella sua abitazione di Taranto martedì scorso e la moglie due ore dopo in ospedale, dove era stata ricoverata il giorno prima.

La moglie non aveva saputo che il cuore del marito aveva cessato di battere. I nonni del carabiniere, dunque, sono volati in cielo insieme. Commozione nella comunità di Caggiano che si è stretta attorno al nipote Michele.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento