menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Bernabò

Bernabò

Coppia con gemelline senza una casa, parla il consigliere Bernabò

Il consigliere comunale: "Abbiamo provveduto a sostenere i genitori con un contributo: purtroppo al momento non ci sono case disponibili ed in ogni caso esistono graduatorie comunali ad hoc"

"Il Comune ha fatto e sta facendo il possibile per aiutare la coppia con le gemelline". Parola del consigliere comunale Ginetto Bernabò che ha preso a cuore da mesi il caso della famiglia salernitana senza una casa, ospite presso un ostello cittadino fino ad oggi, grazie anche all'impegno della Caritas che ne ha coperto i costi per l'alloggio, finchè ha potuto. "Abbiamo provveduto a sostenere i genitori con un contributo: purtroppo al momento non ci sono case disponibili ed in ogni caso esistono graduatorie comunali ad hoc. E' impensabile scavalcare altre famiglie che hanno diritto ad un alloggio e sono in attesa da anni semmai - ha sottolineato il consigliere - Alla famiglia con le gemelline sono state proposte diverse soluzioni provvisorie, come quella di sistemare madre e bimbe presso una casa famiglia, in attesa che il padre racimoli una somma tale da poter provvedere al pagamento di un fitto e quindi da poter garantire una casa a moglie e figlie. Ma la sensazione è che tale soluzione non verrà accolta".

"Purtroppo in tempi di crisi come questi, non è possibile avere tutto, ma è necessario far fronte a sacrifici e tutelare in primis i minori", ha aggiunto Bernabò. Intanto, continua la gara di solidarietà dei nostri lettori per fornire vestitini e accessori alle due gemelline di appena 6 mesi. Unica seria problematica non ancora risolta, purtroppo, resta dunque quella dell'emergenza abitativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento