Cade in campagna, muore un anziano a Corleto Monforte

A soccorrerlo i familiari che lo hanno condotto d’urgenza all’ospedale di Roccadaspide dove, purtroppo, è giunto deceduto

Dramma a Corleto Monforte dove un anziano di 73 anni è accidentalmente caduto mentre si trovava in un terreno agricolo riportando un grave trauma cranico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La corsa in ospedale

A soccorrerlo - riporta Ondanews - i familiari che lo hanno condotto d’urgenza all’ospedale di Roccadaspide dove, purtroppo, è giunto deceduto. Troppo gravi le ferite riportate e il sangue perso subito dopo la caduta.  Sul posto sono giunti anche i carabinieri che hanno ascoltato sia i sanitari che i familiari dell’uomo per svolgere gli accertamenti di rito. La salma è stata riconsegnata alla famiglia in attesa dei funerali. Dolore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento