Si trancia la gamba con la motozappa: morto il 79enne di Corleto Monforte

L’anziano è stato sottoposto a due interventi chirurgici presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno. Ma, purtroppo, la scorsa notte è deceduto

E’ deceduto nelle ultime ore il 79enne di Corleto Monforte, Nicola Ruberto, che, sabato mattina, era rimasto gravemente ferito nel suo terreno mentre utilizzava la motozappa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I soccorsi

L’anziano è stato sottoposto a due interventi chirurgici presso l’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno: i medici sono stati costretti ad amputargli la gamba rimasta bloccata nel macchinario. La scorsa notte il decesso. Su quanto accaduto indagano i carabinieri di Bellosguardo. Ruberto lascia la moglie e la figlia. Dolore in tutta la comunità di Corleto Monforte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento