Coronavirus, potenziato il servizio di raccolta dei rifiuti: le novità

La squadra di operatori addetti al servizio opererà quattro giorni a settimana: oltre al mercoledì e al sabato anche il lunedì e il giovedì

Essendo aumentato in città il numero degli utenti positivi al Coronavirus e/o sottoposti a quarantena obbligatoria, Salerno Pulita ha deciso di potenziare il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti.

La raccolta

La squadra di operatori  addetti al servizio opererà quattro giorni a settimana: oltre al mercoledì e al sabato anche il lunedì e il giovedì.  Ciascun utente, però, potrà consegnare i rifiuti solo due giorni a settimana e saranno gli addetti di Salerno Pulita a comunicarglieli.

I sacchetti

Novità anche sui sacchetti: ai nuovi utenti risultati postivi saranno consegnati solo quelli di colore nero che dovranno sempre essere chiusi con il nastro adesivo ricevuto in dotazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le modalità

Il servizio di raccolta viene effettuato dalle ore 10 alle 16, che nel sacchetto nero vanno messi tutti i tipi rifiuti - perché i coronavirus positivi sono esonerati dalla differenziazione – e che, dopo essere state contattate dagli operatori, le persone interessate, indossando i guanti monouso, dovranno lasciare il sacchetto davanti all'uscio di casa e chiudere la porta. Soltanto allora, per motivi di sicurezza, gli operatori potranno prelevare i rifiuti che saranno poi bruciati nel termovalorizzatore di Acerra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento