Coronavirus ad Angri, esce di casa durante la quarantena: donna denunciata

La donna in questione è parente di una persona risultata positiva. A sorprenderla, in strada, sono stati i carabinieri

Avrebbe dovuto essere in casa perché destinataria di una comunicazione di quarantena obbligatoria da parte dell'Asl perchè parente di una persona risultata positiva al coronavirus. E, invece, una donna residente nel comune di Angri, durante un controllo di routine dei carabinieri del Reparto territoriale di Nocera Inferiore, non è stata trovata nella propria abitazione.

La denuncia

I militari dell'Arma, al termine dell'identificazione, hanno denunciato la donna all'Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

Torna su
SalernoToday è in caricamento