Coronavirus: Arechi Calcio dona mascherine a Comuni e ospedali

Sono stati consegnati i primi 800 pezzi e l'incasso della raccolta è quasi di 3000 euro. La società sportiva, militante nel girone B del campionato di Terza Categoria, ha aderito alla raccolta lanciata sulla piattaforma GoFundMe

La società sportiva Arechi Calcio, militante nel girone B del campionato di Terza Categoria, ha aderito alla raccolta lanciata sulla piattaforma GoFundMe. Ha partecipato all'iniziativa anche l'Olympic Salerno. Sono stati raccolti soldi per l’acquisto di mascherine, guanti, gel disinfettanti da donare a Comuni, Forze dell'ordine, ospedali del capoluogo e della provincia. 

Il commento

"Le mascherine sono state donate ai comuni di Pontecagnano Faiano, Pellezzano, Giffoni Sei Casali e alla Questura e ai carabinieri di Salerno. Inviate anche al "Ruggi" - hanno spiegato Andrea Viscido, Claudio Stammelluti e Massimiliano Voto, i tre promotori della raccolta - C'è bisogno di più soldi, quindi di più condivisioni e più persone che donino. Sono stati consegnati i primi 800 pezzi e l'incasso della raccolta è quasi di 3000 euro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La guida>>> Quando si può uscire di casa


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento