Coronavirus, l'appello di Fasano (Forza Italia): "Balneazione da salvare"

Per il deputato "è necessario consentire la riapertura delle attività economiche, in maniera particolare quelle della ristorazione, permettendo di effettuare le consegne a domicilio"

"Mentre i medici continuano a lottare negli ospedali per sconfiggere il Coronavirus, è necessario che Governo e Regioni valutino le misure da adottare per la fase 2. Occorrono linee guida chiare per permettere la graduale ripartenza". Lo dichiara il deputato salernitano di Forza Italia, Enzo Fasano che lancia un appello anche per il settore della balneazione.

I dettagli

"Nella nostra città e nella nostra provincia sono tantissime le famiglie che vivono attraverso la risorsa mare. È ineludibile dare loro la possibilità almeno di programmare la prossima stagione. on linee guida chiare e con tutte le cautele del caso, si consenta di effettuare i primi lavori di manutenzione che le Regioni Liguria e Abruzzo hanno già previsto con apposite ordinanze". Per Fasano, inoltre, "è necessario consentire la riapertura delle attività economiche, in maniera particolare quelle della ristorazione, permettendo di effettuare le consegne a domicilio, naturalmente verificando il rispetto di tutte le norme di sicurezza. In tal senso condivido e sottoscrivo l’appello lanciato da Confcommercio per consentire anche ai ristoratori campani di effettuare quello che avviene in tutte le altre regioni d’Italia. Sicurezza e prevenzione innanzitutto ma anche soldi in tasca per cominciare a vivere la quotidianità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Terremoto nel Salernitano, parla il sindaco di Bracigliano: "Un boato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento