menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Bellizzi, l'anziano morto era un diacono. Volpe: "La situazione è sotto controllo"

L’uomo, nei giorni scorsi, era stato con una comitiva di cui faceva parte anche una persona che sale e scende da Milano. “La stiamo cercando” si limita a dire il primo cittadino

La situazione è sotto controllo a Bellizzi”. Con queste parole il sindaco Mimmo Volpe, contattato da Salernotoday, rassicura i suoi concittadini dopo la conferma della morte per Coronavirus di un suo concittadino di 76 anni. “Si tratta di un diacono. La sua famiglia e coloro che sono stati a contatto con lui, comunque, si sono messi autonomamente in quarantena” precisa Volpe.

I controlli

L’uomo, nei giorni scorsi, era stato con una comitiva di cui faceva parte anche una persona che sale e scende da Milano. “La stiamo cercando” si limita a dire il primo cittadino, che, dalle prime ore di questa mattina, ha disposto i primi interventi di sanificazione per la città: “Invito ancora una volta ad evitare assembramenti, restate a casa, uscite solo per necessità. Stiamo lavorando per garantire la nostra salute e la salute di tutti. Tutto ciò che è possibile fare sarà fatto per garantire maggiore sicurezza”. Disposta la chiusura delle scuole dell'Istituto Comprensivo “Gaurico Rodari” per avviare una disinfestazione e disinfezione straordinaria. La disposizione di chiusura vale fino 25 marzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento