Coronavirus, bar resta aperto dopo le 18 a Buccino: denunciato il titolare

L'esercizio commerciale è stato trovato in piena attività dai carabinieri nel corso dei controlli per prevenire la diffusione del virus

Il titolare di un bar di Buccino è finito nei guai per non aver rispettato le nuove regole disposte dal decreto del Governo per prevenire la diffusione del Coronavirus. Tale provvedimento, infatti, impone agli esercenti di bar, ristoranti e pizzerie, su tutto il territorio nazionale, di chiudere le attività entro le ore 18.

Il blitz

Nel corso dei controlli, i carabinieri hanno trovato il bar in questione aperto oltre l’orario consentito e con all’interno anche dei clienti. Per questo il proprietario è stato denunciato all’Autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

Torna su
SalernoToday è in caricamento