Covid-19, scende da Milano e prende casa a Capaccio: due uomini in quarantena

I vigili urbani sono intervenuti dopo le segnalazioni giunte da alcuni residenti. Il proprietario dell'abitazione e il cliente sono accusati di non aver rispettato le nuove normative per prevenire la diffusione del virus

Due uomini sono finiti in quarantena a Capaccio Paestum per aver violato le nuove ordinanze di Governo e Regione Campania per prevenire la diffusione del Coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

Si tratta - riporta Stiletv - di un capaccese, che ha un’abitazione nella zona capoluogo, e di un cliente, un 45enne nato a Roma e da anni residente ad Agropoli, che, nei giorni  si sarebbe recato a Milano e poi sarebbe nuovamente sceso nella città dei Templi (prima usando il treno e poi un altro mezzo) dove ha preso in affitto la casa dell’altro uomo stipulando finanche un regolare contratto di locazione della durata di un mese. Quest’ultimo - come prevede la normativa vigente - avrebbe dovuto denunciare il suo arrivo in città poiché proveniva dalla Lombardia. Lo stesso avrebbe dovuto fare il proprietario dell’appartamento preso in affitto. E così, a seguito di segnalazioni da parte dei residenti, sono intervenuti i vigili urbani che hanno messo entrambi in isolamento obbligatorio per 15 giorni e ora stanno ricostruendo la catena dei contatti per disporre ulteriori quarantene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Fisciano, carabiniere si uccide con un colpo di pistola

  • Covid-19 a Battipaglia, 112 casi e 1 decesso. La sindaca Francese: "Ci sono i primi sintomatici, coinvolgere i medici di base"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento