Coronavirus nel Vallo di Diano, nuovi casi positivi a Buccino e Sassano

Si tratta della moglie dell’anziano buccinese di 76 anni, deceduto lo scorso 21 marzo presso l’ospedale “Santissima Addolorata” di Eboli, e di una dipendente della casa di riposo di Sala Consilina

Nuovi casi di Coronavirus nel Vallo di Diano. E’ risultata positiva al tampone, infatti, la moglie dell’anziano di 76 anni di Buccino deceduto lo scorso 21 marzo, presso l’ospedale “Santissima Addolorata” di Eboli, a causa proprio del virus. Tutti i suoi familiari sono stati sottoposto al tampone, ma solo la consorte è risultata contagiata, la quale è in isolamento già da tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Sassano

Confermato un nuovo caso di positività (è il settimo) anche a Sassano per un’operatrice della casa di riposo di Sala Consilina, che, però, è già in quarantena da quando è scoppiato il focolaio. Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento