Covid-19, altro caso positivo a Scafati: uomo guarito e poi di nuovo contagiato a Polla

Il sindaco Salvati lancia un appello alla cittadinanza: "Manteniamo le distanze di sicurezza, laviamo spesso le mani e, soprattutto, indossiamo la mascherina. Proteggiamo noi stessi e gli altri. Mi raccomando"

Nuovo caso positivo di Covid-19 nell’Agro nocerino sarnese. Si tratta di un cittadino residente a Scafati, che era già in quarantena perché familiare di un altro contagiato. Questa persona, pertanto, non ha avuto contatti con l’esterno nelle ultime settimane. Contemporaneamente, si registrano anche tre nuovi guariti. “Andiamo avanti, più forti di prima. Manteniamo le distanze di sicurezza, laviamo spesso le mani e, soprattutto, indossiamo la mascherina. Proteggiamo noi stessi e gli altri. Mi raccomando” è il messaggio del sindaco Cristoforo Salvati alla cittadinanza.

Il caso Polla

Intanto, nel Vallo di Diano, un uomo risulta nuovamente positivo al Coronavirus dopo l’esito negativo del doppio tampone di tre settimane fa. Immediata la segnalazione dell’Asl al Comune di Polla che ha disposto la quarantena per il paziente e tutti i suoi contatti, circa una quindicina di persone.

I dati in Campania

Il riparto per provincia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa: spostarsi in un altro comune? Per la spesa sì, per il parrucchiere no

  • Litorale di Salerno, spunta la diga soffolta per allungare la spiaggia

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Sviene quattro volte in un giorno e gira tre ospedali, poi il decesso: indagati 2 medici

  • "Forza Capitano!": Salerno fa il tifo per Carmine Novella

  • Ictus fulminante: muore a 54 anni il dottor Luongo, il cordoglio del sindaco di Montano Antilia

Torna su
SalernoToday è in caricamento