Cronaca

Coronavirus, nuovo caso positivo ad Agropoli: lo annuncia il sindaco

Il paziente in questione è stato trasferito, in ambulanza, all'ospedale "San Luca" di Vallo della Lucania. Coppola ai suoi concittadini: "Non ci sono allarmismi, perché chi ha incontrato questa persona non uscirà di casa"

Il sindaco Coppola

"Purtroppo ho avuto notizia che il nostro concittadino, ricoverato ieri al presidio San Luca di Vallo della Lucania, è risultato positivo al coronavirus". Lo ha comunicato il sindaco di Agropoli, Adamo Coppola. "Già ieri, non appena saputa la notizia - ha continuato il primo cittadino - ci siamo attivati per ricostruire la catena dei contatti ponendo tutte le persone che erano entrate in contatto con lui, precauzionalmente in quarantena. Preghiamo per lui affinché possa riprendersi presto". Era stata un’ambulanza specializzata a trasferire il paziente in ospedale, poi messo in stato di isolamento.

L'annuncio

In un videomessaggio, il primo cittadino aveva aggiunto: "Abbiamo ricostruito, in maniera rapidissima, con una celerità che neanche io mi aspettavo, la catena dei contatti ed ho inviato i vigili urbani a casa delle persone raccomandando loro l’inizio di un periodo di quarantena. Lo abbiamo fatto anche con le attività commerciali individuate nella catena dei contatti. In poco tempo siamo riusciti a bloccare il dilagarsi del possibile contagio. Non ci sono allarmismi, perché chi ha incontrato questa persona non uscirà di casa”.

La sicurezza

Intanto, il personale del Corpo dei vigili urbani è stato incrementato con gli ausiliari gli ausiliari della sosta. “E’ un ulteriore stretta per rafforzare i controlli su tutto il territorio” fa sapere Coppola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, nuovo caso positivo ad Agropoli: lo annuncia il sindaco

SalernoToday è in caricamento