menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso sospetto di Coronavirus in Costiera: esito negativo per l'autista di Scala

Il Comune di Scala: "Raccomandiamo altresì di seguire con il massimo scrupolo le indicazioni delle autorità sanitarie e a dare credito unicamente alle informazioni ufficiali provenienti dalla comunità scientifica e dalle istituzioni"

Esito negativo: la notizia tanto attesa da ieri notte, finalmente è arrivata. Non risulta affetto da Coronavirus l'autista originario di Scala, in Costiera, che ieri si era recato presso il pronto soccorso del presidio sanitario di Castiglione di Ravello. L'uomo, con febbre e tosse, aveva raccontato che, nei giorni scorsi, era stato a stretto contatto con turisti coreani.

La nota del Comune di Scala

Grazie al test del tampone faringeo all' Ospedale Cutugno di Napoli, dunque, è stato possibile accertare che  l'uomo non è stato colpito dal virus cinese. "Il Comune di Scala manifesta apprezzamento per il lavoro del personale del presidio ospedaliero di Castiglione che ha operato con professionalità e competenza. - si legge in una nota -  Raccomandiamo altresì di seguire con il massimo scrupolo le indicazioni delle autorità sanitarie invitando i concittadini a dare credito unicamente alle informazioni ufficiali provenienti dalla comunità scientifica e dalle istituzioni per evitare psicosi ed allarmismi ed in caso di sospetti sintomi chiamare il proprio medico di famiglia oppure ai numeri 800 90 96 99, 118 o 1500 per evitare affollamenti e disagi presso i Pronto Soccorso. Al nostro concittadino e alla famiglia rinnoviamo il nostro supporto e aiuto come fatto in questi giorni di apprensione e auguriamo una pronta guarigione", concludono dal Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento